Vocabolario del Legno

Vocaboli e terminologie usate nel mondo del legno

Search for glossary terms (regular expression allowed)
Termine Definizione
Gew
Abbreviazione del termine tedesco Gewicht = peso.
Visite - 122
ghiacciato (legno)
Particolare figura del legno che si riscontra talora nei tranciati ottenuti da ràdiche di betulla del Nord Europa (più raramente di altri legni) e che viene sfruttata per decorazione.
Visite - 164
ghiera
Un anello di metallo che circonda la base del manico di un attrezzo ed impedisce che si rompa quando il codolo vi è inserito.
Visite - 173
ghirlanda (termine forestale)
v. corona.
Visite - 153
giratronchi
Attrezzo usato in foresta e nei depositi di legname per muovere comodamente i tronchi: consiste di una robusta asta lunga 2 m. portante, imperniato a poca distanza da una estremità, un ferro arcuato il quale consente di afferrare saldamente il toppo nel punto desiderato.
Visite - 157
giunto
Sinonimo di unione.
Visite - 139
giussani (procedimento di preservazione)
Usato qualche tempo addietro per l'impregnazione del legno con sostanze antisettiche onde ottenerne una maggior resistenza alle alterazioni e perciò una più lunga durata in opera. Il legno viene dapprima immerso in un bagno di creosoto a 130° (assorbimento sui 90 kg di creosoto per m3 di legno), indi in una soluzione acquosa fredda di cloruro di zinco (assorbimento di circa 200 kg per m3).
Visite - 128
gluelam o glulam
Termine convenzionale usato dagli Autori di lingua inglese per indicare elementi strutturali (travi, archi, portali) fabbricati con tavole incollate (glued, laminated constructions).
Visite - 1322
governo boschivo
Termine di selvicoltura per indicare il metodo che si segue per provvedere alla rinnovazione del soprassuolo di un bosco. Le forme di governo sono il ceduo, la fustaia ed il ceduo composto che è la coesistenza delle due forme predette sulla stessa superficie.
Visite - 124
Gr.
Abbreviazione del termine inglese green = verde nel senso di legno fresco.
Visite - 120
grading rules
Denominazione inglese del commercio dei legnami per indicare le norme di classificazione (o qualificazione) dei legnami secondo le varie scelte di qualità.
Visite - 133
graffietto
Piccolo ferro a estremità ricurva e tagliente, munito di manico, col quale è possibile fare incisioni poco profonde sulla corteccia degli alberi allo scopo di eseguire indicazioni inerenti a lavori forestali (p. es. per indicare che una pianta è già stata misurata).
Visite - 120
grain
Termine usato sia dai Francesi che dagli Inglesi nel nostro significato di tessitura.
Visite - 211
grammatura della carta
Termine usato nell'industria cartaria per indicare il peso di una carta in grammi per m2.
Visite - 263
grana
Sinonimo di fibre.
Visite - 342
grana (del legno)
Termine talora usato nell'industria del legno per indicare l'aspetto più o meno scabro (g grossolana, g. fine) che un dato legno presenta soprattutto sulle sezioni trasversali. È da preferirsi il termine di tessitura mentre per indicare la disposizione dei vari elementi dei tessuti (fibre,vasi) è meglio sostituirgli il termine di fibratura (fibratura diritta, f. attorta, ecc.).
Visite - 1159
granchio fisso
Accessorio del banco da falegname costituito da un braccio collegato col banco, portante una sporgenza dentata atta a trattenere il pezzo di legno da lavorare durante la piallatura: detta sporgenza deve quindi essere volta in direzione opposta al moto della pialla.
Visite - 169
grigiatura (del faggio)
Alterazione cromatica del legno di faggio dovuta ad attacco di funghi.
Visite - 162
growth (first, second)
v. first growth.
Visite - 89
gru a cavo
v. teleferica forestale.
Visite - 142
grume
Termine francese che oltre al suo significato originario di corteccia viene adoperato nel commercio dei legnami per indicare un tronco o parte di esso, sramato e coperto o no da corteccia, così grume de sciage = toppo da sega.
Visite - 133
guance di una carcassa
I fianchi verticali di una carcassa.
Visite - 85
guardia forestale
Agente del Corpo Forestale dello Stato al quale è specificatamente demandata la sorveglianza e la custodia del patrimonio forestale ed, in generale l'esercizio delle funzioni di polizia spettanti al Corpo: ad esso sono attribuite le qualifiche di agente di polizia giudiziaria e di agente di Pubblica Sicurezza. Si diventa g. f. a seguito di regolare concorso emanato, a seconda delle necessità, dal Ministero per l'Agricoltura e le Foreste e dopo aver frequentato l'apposita scuola di Città Ducale.
Visite - 110
guardia giurata
Colui che vigila, difende e custodisce una proprietà di privati, di Enti, ecc. Viene nominato dal Prefetto previo accertamento dell'idoneità e ciò gli conferisce, nell'ambito delle sue funzioni specifiche, una data autorità.
Visite - 106
guardiaboschi
Colui che custodisce i boschi di proprietà privata. È generalmente una guardia giurata.
Visite - 131
guida
Termine d'impiego generale per indicare una spalla o altro appoggio utile durante la lavorazione.
Visite - 214
hdwd
Abbreviazione usata nel commercio dei legnami in luogo della dicitura inglese: hardwood che corrisponde non a legno duro, ma bensì a legno di latifoglie
Visite - 161
heartwood
Termine inglese per durame.
Visite - 221
hoppus (metodo di cubatura del legname t
Secondo tale metodo, misurata la lunghezza H del tronco tondo da cubare con approssimazione di 1/2 piede (1/2 ft) e la circonferenza mediana C con l'approssimazione di 1 pollice (1 in.); il prodotto (C/4)2 • H : 144 fornisce il volume utilizzabile dal tronco, espresso in cu. ft. (piedi cubici). Tenendo presente che il fattore 1/144 si riferisce al sistema duodecimale delle misure inglesi, questo metodo di cubatura corrisponde a quello del quarto senza deduzione.
Visite - 162
houppier
Termine francese che indica l'insieme della ramaglia e del cimale di un albero.
Visite - 246
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !