palorcio o filo sbalzo o teleforo

Cerca nel glossario (espressione regolare permessa)
Inizia con Contiene Termine esatto Foneticamente simile
Tutto A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Termine Definizione
palorcio o filo sbalzo o teleforo
Via aerea costituita da un filo o fune flessibile tesa fra due punti a diverso livello, che serve per il trasporto a gravità di carichi di modesto peso quali balle di fieno, fasci di legna da ardere, tronchetti, fascine, ecc. affidati ed una sospensione scorrente sulla fune. Per la sospensione si adottano ganci in legno od in ferro di svariate forme, oppure piccole carrucole, che diminuiscono l'attrito e di conseguenza l'usura della fune. Detti ganci, dopo l'arrivo del carico a valle, devono essere riportati poi nella stazione di partenza a monte. La discesa dei carichi è incontrollata e non può subire alcuna azione di frenatura (a meno che la configurazione di equilibrio del filo non sia studiata in modo da avere un tratto in contropendenza presso l'arrivo), pertanto non si possono trasportare materiali fragili o di cui comunque si debba garantire l'integrità assoluta. Per attutire l'urto notevole dei carichi contro l' ancoraggio del teleforo nella stazione inferiore di arrivo,si dispongono degli ammortizzatori la cui più semplice espressione è data da vecchi copertoni d'auto.
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !