durame o duramen o mascello o cuore del

Search for glossary terms (regular expression allowed)
Termine Definizione
durame o duramen o mascello o cuore del
Parte interna del fusto degli alberi nella quale le cellule sono morte e non svolgono più funzioni biologiche essenziali. Questa cessazione di attività è talora accompagnata dalla cosiddetta duramificazione apparente, cioè dalla deposizione nell'interno del lume cellulare di sostanze (tra le quali prevalgono i tannini) che per la loro tinta conferiscono al legno una colorazione più scura o quanto meno diversa da quella dei tessuti della parte esterna in questo caso il legno viene detto differenziato (quercia, larice, ebano). Le sostanze depositate nel d. contribuiscono per la loro natura chimica ad aumentare la resistenza del legno agli attacchi dei funghi e degli insetti: in qualche caso dal d. può addirittura farsi una conveniente estrazione di coloranti, di profumi (legno rosa) o di prodotti chimici diversi.
Visite - 295
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !