cerambix miles bonelli

Search for glossary terms (regular expression allowed)
Termine Definizione
cerambix miles bonelli
Molto simile al precedente, se ne distingue per le antenne che sono appena più lunghe delle élitre. Vive sulla quercia ma allo stato adulto lo si osserva anche sui fiori delle Rosacee. Sulla quercia arreca danni analoghi a quelli del C. cerdo. Si combatte allo stesso modo.  Cerambix scopolii Fuessl. Si trova soprattutto sul melo, pero, ciliegio; l'attacco si manifesta per essere il tronco solcato da gallerie che sboccano all'esterno con un foro di circa 6 mm di diametro. Più piccolo delle specie precedenti, depone le uova nelle screpolature della scorza dei vecchi fruttiferi e, talora, delle querce. La larva, che vive due o tre anni, scava nel legno gallerie poco sinuose. L'adulto risalendo la galleria larvale esce perforando la scorza e sfarfalla in giugno-luglio. Attacca specialmente i tronchi ed i grossi rami la cui vitalità è rallentata accelerando la morte della pianta. La lotta si conduce mediante irrorazioni a base di solfato di rame e di solfato di ferro.
Visite - 22
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !