rosato (legno)

Search for glossary terms (regular expression allowed)
Termine Definizione
rosato (legno)
Legno di conifere tenere (abete, pino) avente una lieve alterazione cromatica per cui tende ad un colore roseo bruno chiaro, tale alterazione essendo dovuta a un attacco incipiente di funghi, per lo più di Polyporus sp. pl. La rosatura del legno ne costituisce un difetto giacchè se non si procede con una buona essiccazione o con apposito trattamento a base di antisettici ad arrestare l'azione del fungo uccidendone il micelio, l'alterazione prosegue dando luogo a una carie comunque, anche se il fungo non prosegue più la sua azione il legno rosato ha caratteristiche di resistenza meccaniche inferiori al legno normale l'unico vantaggio che esso presenta è la stabilità dimensionale in relazione alle variazioni di umidità, fatto questo che lo fa adoperare per l'anima dei paniforti.
Visite - 2
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !