Wengé

Wengé
Wengé

Caratteristiche

L'alburno è biancastro e inutilizzabile, differenziato dal durame di colore bruno scuro variegato da strisce nerastre. Il legno è duro, pesante e durevole anche per utilizzi destinati all'esterno. La fibratura è dritta con tessitura piuttosto grossolana.

Usi principali

È adatto per costruzioni pesanti destinate all'aperto, cassoni di veicoli, scale, liste da pavimenti, oggetti torniti e decorativi.

Specifiche

  • Famiglia: Leguminosae Papilionaceae
  • Nomi scientifici:

    Millettia laurentii, Millettia stuhlmannii.

  • Nomi comuni:

    Panga-panga, Wengé.

  • Nomi di origine:

    Awong, Anon, Bokonge, M'panda, Nson-so, Wangé n'gondou.

  • Provenienza:

    Africa equatoriale.

  • Peso:

    Va dagli 800 agli 950 Kg/m3.

  • Essiccazione:

    Va condotta lentamente per la tendenza del legno a fessurarsi e ad imbarcarsi.

  • Lavorazioni:

    È di difficile lavorazione a causa della sua durezza e per il suo contenuto di resine.