selvicoltura

Search for glossary terms (regular expression allowed)
Termine Definizione
selvicoltura
Scienza che si occupa della coltura razionale delle foreste e che abbraccia quindi un campo scientifico non soltanto vastissimo di per sè, ma necessariamente collegato a molte altre discipline, quali la botanica, l'assestamento, l'ecologia, la tecnologia forestale, la pedologia, la patologia, e la zoologia forestale, l'economia, il diritto, ecc. La s. si occupa specificatamente dei seguenti argomenti principali: interdipendenza tra foresta ed ambiente, evoluzione della foresta sia dovuta a pure cause naturali sia dovuta all'azione antropica, governo e trattamento dei boschi, operazioni colturali, rinnovazione artificiale, coltura dei vivai, esecuzione dei rimboschimenti, caratteri colturali, comportamento ed esigenze delle singole specie forestali. Per gli studi e le ricerche nel settore della selvicoltura oltre alla omonima Cattedra ed Istituto presso la Facoltà Agrario Forestale dell'Università di Firenze, alla Cattedra di Selvicoltura presso la Facoltà Agraria di Padova, e ai Corsi tenuti presso le altre Facoltà di Agraria, esiste in Firenze una Stazione Sperimentale di Selvicoltura creata nel 1922. Il suo primo Direttore è stato il Prof. Aldo Pavari, che nel periodo 1922-1960 ha impresso a detta Stazione un moderno indirizzo intonato alla risoluzione dei molti problemi peculiari dell'ambiente italiano e mediterraneo.
Visite - 254
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !