Vocabolario del Legno

Vocaboli e terminologie usate nel mondo del legno

Search for glossary terms (regular expression allowed)
Termine Definizione
braghiero
Voce piemontese del commercio dei legnami per indicare un tronco resinoso, con diametro a metà da 10 a 12 cm, lunghezza da 9 a 12 m, per impalcature. 
Visite - 85
brenta
Nome di una rinomata ditta industriale belga fabbricante seghe a nastro da tronchi. Per estensione detto nome viene spesso usato in Italia per indicare una sega a nastro da tronchi, munita di carrello, ancorchè fabbricata da altre ditte.
Visite - 51
brereton log scale
v. log scale.
Visite - 54
brittle heart
Denominazione inglese usata in tecnologia per indicare il cosiddetto cuore fragile, cioè un durame solcato da minute fratture subtrasversali che si riscontrano spesso nei grandi fusti delle foreste tropicali. Tali fratture, appena percettibili ad una osservazione accurata, derivano da tensioni da accrescimento e sono spesso accompagnate da attacchi fungini. Il cuore fragile costituisce un grave difetto tecnologico. 
Visite - 79
brogne o broussin
Termini francesi per indicare una escrescenza di un tronco, ad asperità subconiche formate da legno a fibratura variamente orientata attorno a gemme o a ramoscelli.
Visite - 63
bu
abbreviazione usata in Germania ed in Austria dai forestali e dai commercianti di legname per indicare il faggio = Buche.
Visite - 80
building boards
Denominazione inglese applicata collettivamente ai pannelli da costruzione in materiali derivati dal legno, come i pannelli di fibre, i pannelli agglomerati, i pannelli di particelle.
Visite - 48
bulldozer
v. apripista.
Visite - 37
buprestidi
Famiglia di insetti dell'ordine dei Coleotteri, molto dannosi alle piante agrarie e forestali, specialmente allo stato larvale, per le gallerie che scavano nei tronchi e nei rami.
Visite - 152
burl o burr
Denominazioni commerciali inglesi della radica. Talvolta negli Stati Uniti si usa burletta per le radiche di acero.
Visite - 155
bushel
Misura inglese di capacità che vale 8 Imperial gallons e corrisponde cioè a 36,369 l (1 hl = 2,750 bushels).
Visite - 60
c. & s.
abbreviazione usata nel commercio dei legnami in luogo della dicitura inglese: common and selects: assieme delle due scelte inferiori di segati di latifoglie. È usata soprattutto per i legnami provenienti dall’Africa Occidentale.
Visite - 49
c.a.f.
abbreviazione della locuzione del commercio internazionale cost and freight = costo a nolo, indicante che il compratore dovrà pagare il costo della merce e la spesa del nolo, esclusa l’assicurazione.
Visite - 53
c.i.f.
abbreviazione commerciale della dicitura cost, insurance, freight per indicare il costo di una merce, più assicurazione, più nolo.
Visite - 60
c.m.
abbreviazione della dicitura inglese del commercio dei legnami: caliper measure = misura di cavalletto
Visite - 58
c.o.d.
abbreviazione commerciale della dicitura inglese cash on delivery = pagamento alla consegna.
Visite - 48
cabestano
Argano ad asse verticale usato talora per comando di attrezzature agricole o forestali.
Visite - 98
cabriole
Termine che designa uno stile costruttivo per le gambe di sedie e di altri mobili; si tratta di gambe curve, assottigliantesi verso la base, che ricordano vagamente una forma umana o animale.
Visite - 279
calcio (dell'albero)
Parte bassa del fusto di un albero, per lo più svasata e da cui si partono le radici.
Visite - 82
calibro da tronchi
v. cavalletto dendrometrico.
Visite - 63
callo
In botanica si distinguono i c. di cicatrizzazione da quelli di saldatura. I primi indicano il complesso dei tessuti che tendono a ripristinare la continuità tra tessuti lesi da un trauma, i secondi i tessuti di nuova formazione che devon saldare le due parti di un innesto. Sia nell'un caso che nell'altro nel c. compaiono dapprima delle cellule indifferenziate o a carattere parenchimatico, successivamente si formano alla superficie degli elementi differenziati a carattere protettivo e nell'interno altri di tipo conduttore ecc., dai quali si otterrà in definitiva l'organizzazione dei nuovi tessuti.
Visite - 56
calo
Diminuzione, nel peso o nel volume, di una merce, per effetto di fenomeni connessi col passare del tempo, oppure con la manipolazione, la lavorazione ed il trasporto.
Visite - 93
calocchia
Voce del litorale toscano per indicare un palo da vite di orniello, scopa, albatro, di lunghezza compresa tra 3 e 4 m, con diametro al calcio sotto i 5 cm. Le c. sono vendute a fasci di 25 pezzi.
Visite - 104
caloria
Unità di misura del calore, corrispondente alla quantità di calore da somministrare a 1 g d’acqua distillata per portarlo da 14,5°C a 15,5°C: la grande caloria (kcal) equivale a 1000 calorie.
Visite - 81
cambio
Strato continuo di cellule meristematiche sottostante alla corteccia ed avvolgente tutta la radice e il fusto, il quale, dividendosi ripetutamente in senso tangenziale all'asse, produce nuove cellule che si differenziano successivamente negli elementi tipici dell'organo che andranno a formare. Il c. produce esternamente il libro, che fa parte della corteccia, ed internamente il legno.
Visite - 226
camola o cagnone
Denominazioni dialettali dell'alta Italia indicanti in genere larva di insetto lepidottero xilofago, cioè scavante nel legno degli alberi lunghe gallerie: es. il Cossus cossus L. o perdilegno rosso, le Saperde, ecc. Nel linguaggio familiare camola indica altresì tarma della lana.
Visite - 65
campata (di teleferica)
Tratto cavo compreso tra due appoggi successivi della linea.
Visite - 50
canale
Un incavo lungo e stretto tagliato nel verso delle fibre.
Visite - 98
canale, di una sgorbia
La parte concava della lama di una sgorbia.
Visite - 64
canalone di esbosco o boale o couloir o
Depressione valliva di limitata ampiezza, per lo più coincidente con un impluvio a fianchi ravvicinati ed erti, solcante un versante montano con pendenza tale che i fusti ed i tronchi arborei provenienti dalle utilizzazioni forestali della parte alta, possano discendervi per semplice gravità.  I c. d. e. funzionano in sostanza come delle vie che possono essere seguite soltanto dai tronchi legnosi e sono molto utili per facilitare l'esbosco.
Visite - 53
logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !