Radiche di Legno

Postato in Informazioni sui Legnami

blocchi di radica

 

Le radiche crescono sulle piante come "bozze" sul tronco, generalmente a livello del colletto o comunque nella parte bassa del fusto. Le "bozze" possono avere un raggio di 50 cm. Sono il frutto di una crescita anomala, tipo cellule impazzite che generano cellule molto più piccole che non seguono l'orientamento delle fibre; ma non sono da considerare veri e propri fenomeni patologici per la pianta. Vengono tranciate con un sistema rotativo dove la radica viene squadrata e poi fissata ad un asse rotante che si avvicina progressivamente ad una lama. Le specie sono: pioppo, olmo, noce, mirto, ecc. Ci sono aziende che producono ricomposti simili alle radiche naturali, hanno il vantaggio di avere dimensioni e stabilità maggiori… e costo minore, ma ovviamente un'estetica differente.


logo tuttolegno

MILANO | Via Frugoni 1 | +39 02 36631784

COLLEGATI A NOI !